REGOLAMENTO PIA100MILES 2016

Scarica  QUI  il regolamento 2016 PIA100MILES.

cropped-dscn1058.jpg

Annunci
Categorie: 2016 Pia100miles | Tag: , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pia100miles 2016…il ritorno !!! Con importanti novità…

Pia100Miles è una gara di Endurance Trail (running e trekking in montagna) di 150 km per 7.840 m.d+ da percorrere in coppia ed in autosufficenza, con obbligo di utilizzo del gps.

Il tempo di percorrenza imposto, è di 50 ore. Il ritiro dei pettorali sarà il venerdì 8 luglio 2016 a Bobbio a partire dalle ore 7.00, mentre la partenza verrà data alle ore 9.00 sempre di venerdì 8 luglio 2016 presso PIAZZA ITALIA, già sede della partenza dell’Abbots Way 2015 e 2016.

SARANNO AMMESSE AL VIA MAX 50 COPPIE DI CONCORRENTI.

Svolgendosi interamente in territorio provinciale, verranno toccati i comuni di Bobbio, Coli, Farini, Ferriere, Ottone, Zerba. Le Comunità Montane coinvolte sono due, quelle della Val Trebbia e quella della Val Nure/Val d’Arda. La manifestazione si inserisce interamente nel territorio regionale dell’Emilia Romagna, lambirà i confini delle regioni Liguria, Lombardia e Piemonte, nel territorio denominato “delle 4 province” , Piacenza, Genova, Pavia, Alessandria.

wp_20131006_01_51_12_pro1

INDICAZIONE DEL PERCORSO E DEI RISTORI

PRIMO TRATTO (75 km. – 3.730 d+) :
La partenza e l’arrivo verranno gestiti da Bobbio e l’anello, da sviluppare in senso orario, partendo da Bobbio (272m. s.l.m.) percorre la Via degli Abati verso gli abitati di Coli, Farini, Groppallo, BRUZZI 41° km. (sede del primo ristoro)  Passo del Linguadà (910 m.), volgendo poi verso il mare e proseguendo verso il PASSO PIANAZZE (987 m. sede del secondo ristoro), Prato Grande, Passo Zovallo (1.405m.). Da lì si prosegue per il Monte Nero (1752 m.), (con panorama sul Lago Nero di origine glaciale a 1.540m.), Monte Bue (1.775 m.), Ciapa Liscia, Valle Tribolata arrivando alla VECCHIA DOGANA RIFUGIO GAEP  V.STOTO – PUNTO VITA A META’ PERCORSO 75° km. (terzo ristoro).

SECONDO TRATTO (75 km. – 4110 d+) :
Si parte dal rifugio “V.Stoto” in  direzione Monte Crociglia (1.578 m.), Cattaragna, Ruffinati, Lisore, Cariseto, Ottone Soprano, OTTONE 100° km (sede del primo punto di ristoro della seconda parte). Si toccherà successivamente l’abitato di Campi di Ottone, Monte Alfeo (1.651 m.) sul cui versante settentrionale è ospitata la Val Boreca con i villaggi di Suzzi, Tartago, Belnome, Passo Maddalena, il Monte Carmo (1.641m.) appartenente al gruppo del Monte Antola, la Via del Sale Lombarda (che partendo da Pavia risaliva la Valle Staffora, saliva al Monte Bogleglio e percorreva tutto il crinale tra Val Boreca e Val Borbera superato il Monte Antola, scendeva a Torriglia e quindi raggiungeva Genova), CAPANNE DI COSOLA 125°km (sede del secondo ristoro nel secondo tratto), Monte Lesima (1724 m), Passo Del Brallo (951m), Mogliazze, San Cristoforo, Bobbio 150°km.

AVVERTENZE :

La corsa avrà luogo in territori montani, impervi ed incontaminati, per le sue difficoltà, ai concorrenti si richiede una grande esperienza pregressa maturata con gare effettuate su distanze superiori ai 70 km e con equipaggiamenti adeguati alla stagione ed alle caratteristiche morfologiche del terreno di gara. Tra il punto di Ottone e Capanne di Cosola non ci saranno punti di appoggio ed è necessaria una scorta di acqua di almeno due litri. Il materiale obbligatorio indicato sul sito, dovrà sempre essere presente nel bagaglio di ogni concorrente. Vale la regola del “Io non getto i miei rifiuti” e di conseguenza chi verrà colto a gettare/lasciare carte o altro materiale sul percorso verrà squalificato senza appello. Anche chi non avrà con se il materiale obbligatorio incorrerà nella squalifica immediata. Non sono previste penalizzazioni parziali o temporali in caso di irregolarità.

Per informazioni scrivere a info.lupidappennino@libero.it oppure pia100miles@gmail.com

Sito: https://pia100miles.wordpress.com

Categorie: 2016 Pia100miles | Lascia un commento

Foto Pia100Miles Edizione Zero

Clicca sul link per visualizzare tutte le foto della Pia100Miles Edizione Zero:

https://www.dropbox.com/sh/9dxdyc08tzvxgeo/IIS_yK2ueK
yH2MIulbl0BadVW43FG0KPSbMMb0sN1UwYVE2FkDd28,fT4esitASuLv_sM4v_6YLY6c0-rCvxGwvzAHKkgIvww,a3JcNSxLOZKfwJce-1AZ7YjWMXbH92RHpub67_m7a7o

Categorie: Senza categoria | Lascia un commento

I Finisher … onore al merito.

Ecco nomi e immagini dei finisher alla Pia100Miles, si proprio quella Sporca Dozzina ….

Arata Gian Luigi

WP_20130911_05_20_20_Pro

 

 

 

 

 

 

Bartolini Enrico

WP_20131005_22_07_10_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casoni Roberto

WP_20131006_01_49_15_Pro

 

 

 

 

 

 

 

Degli Agosti Andrea

WP_20131005_14_36_11_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giardino Felicetta

WP_20131005_22_06_27_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Modica Mauro

WP_20131005_22_06_54_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pasquali Roberto

WP_20131005_23_22_14_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piccoli Elio

WP_20131006_01_51_12_Pro

 

 

 

 

 

 

 

Riboni Giulio

WP_20131005_22_06_09_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rigolli Armando

WP_20131005_22_06_41_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodolfi Mario

WP_20131005_20_29_55_Pro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zanelli Francesco

WP_20131005_11_26_25_Pro

 

 

Categorie: Senza categoria | Lascia un commento

Pia100Miles … edizione da incorniciare … bella bella bella …

Centossessanta chilometri. Ottomila metri di dislivello positivo.

Questa la prova fatta nei tre giorni scorsi, 3-4-5 ottobre, tra previsioni meteo da tregenda. Siamo partiti in una ventina, arrivati in dodici.

Quella “sporca” dozzina che tra fango e sassi, vette e nubi, si è fatta largo a suon di passi lungo i più bei crinali dall’Appennino Piacentino. Poche parole sono state scritte, ma tanti fatti sono accaduti in questi tre giorni di endurance trail running.

WP_20130910_23_51_59_Pro

Partiti alle 22,45 di giovedi sera da Bobbio, con l’intento di fare gruppo di prova, ci siamo portati verso il Ponte Gobbo, questa volta stranamente in veste di starter. Gli atleti non arrivavano da Pontremoli in una delle nuove edizioni dell’ Abbots Way, si partiva alla scoperta della Pia100Miles…

Il gruppo non è rimasto unito, subito si è sgranato in quello che sarebbe diventato motivo di vivacità per tutto il tempo, un duello tra inseguiti ed inseguitori. Duello di campanile ma che ha regalato un brivido in più per seguire questa corsa a chi ci era vicino.

I ristori si sono succeduti ogni 15 kilometri circa e per l’esattezza alla Sella dei Generali, Farini, Groppallo, Passo Pianazze, Rifugio Gaep V.Stoto, Cattaragna, Ottone, Passo Maddalena, Capanne di Cosola, Brallo.

WP_20130911_07_18_34_Pro

Sosta seria di qualche ora al rifugio e cena in compagnia, cambio indumenti, breve riposo e ripartenza alle 5 del mattino per affrontare le previsioni meteo avverse. Invece niente acqua, audax fortuna juvant, diceva qualcuno in latino, solo panorami mozzafiato ed addirittura un bel sole da “ottobrata romana” sul monte Alfeo nel primo pomeriggio di sabato.

Qui sotto la vista dal passo Maddalena

WP_20131005_14_54_25_Pro

Esemplare l’assistenza dei ristoratori volanti e di quelli stabili al rifugio, veri e propri angeli custodi pronti ad accudire ogni persona, ogni atleta. Un grande Grazie per la pazienza e per l’attenzione profuso nella gestione.  Anche gli sponsor, di cui parleremo in separata sede hanno avuto parte fondamentale nella riuscita dell’evento. Siete stati tutti grandi.

WP_20131005_22_06_09_Pro

Il percorso merita veramente tanto tanto, di essere gestito bene, fruito, utilizzato con una sua precisa identità, accudito e coccolato. le foto verranno messe a breve anche su Facebook nel gruppo Pia100Miles che invitiamo a frequentare e commentare.

20131004_120603

Nella memoria questa due giorni mi rimarrà indelebilmente impressa come un’impresa fatta di poesia, suggestione, sofferenza, gioia, soddisfazione e condivisione.  Appena arrivato al traguardo stanco e dolorante ho pensato di non rifare mai più nulla di simile, mentre dopo neanche 24 ore mi ritrovo a pensare dove ottimizzare i tempi, migliorare l’assistenza, anticipare di un pò il periodo per trovare più luce ai panorami, coinvolgere altre persone, tutto volto a far crescere questa “creatura”.

WP_20131006_01_49_47_Pro

….è già ora di ricominciare … 😉

Elio.

Categorie: Senza categoria | 1 commento

Anche il più lungo viaggio comincia con un primo passo

Con la citazione di Lao-Tze inizia l’avventura “Pia100Miles Edizione Zero”. Sono partiti alle ore 22.45 del 3 Ottobre gli atleti che percorreranno 162km…forza ragazzi!!!!

WP_20130910_23_51_59_Pro

Bobbio – Foto di rito alla partenza

Categorie: Senza categoria | 1 commento

Uniche e meravigliose…in anteprima le immagini delle medaglie

2013-10-03 15.37.01

Le medaglie realizzate dagli alunni della 4^ Elementare dell’Istituto Comprensivo di Bobbio

Incontro emozionante quello di oggi alla Scuola Elementare dell’Istituto Comprensivo di Bobbio.

2013-10-03 15.48.48

In presenza del Sindaco Marco Rossi e dell’insegnante Patrizia Marchi, i bambini della 4^ elementare hanno consegnato le loro medaglie al Presidente degli A.S.D. Lupi d’Appennino Elio Piccoli.

2013-10-03 15.49.09Uniche e meravigliose hanno già suscitato interesse negli atleti che si accingeranno a correre l’Edizione Zero della Pia100Miles. Un grazie di cuore a tutti  i bambini che hanno disegnato e realizzato queste medaglie veramente speciali.

Categorie: Senza categoria | Lascia un commento

Collaboratori e Sponsor

2013-10-03 17.22.24A poche ore dall’inizio dell’evento, cogliamo l’occasione per ricordare tutte le persone e le attività commerciali che hanno contribuito e/o collaborato alla riuscita organizzativa della Pia100Miles.

In particolare ringraziamo:

  • Ortofrutta Giafusti – Bobbio
  • Coop – Bobbio
  • Antica Forneria Bobbiese – Bobbio
  • Cantine Malaspina – Bobbio
  • Crai – Bobbio
  • Birrificio Agricolo Duchessa – Travo
  • Garmin
  • Sport Specialist – Piacenza
  • La classe 4^ Elementare dell’Istituto Comprensivo di Bobbio, la Preside Dott.ssa Mazzari e la Prof.Marchi Patrizia
  • Racer
  • Salumificio La Rocca – Castell’Arquato

Ed ora non resta che aspettare l’inizio della corsa!!!

volantino PIA100MILES con loghi

Categorie: Senza categoria | 2 commenti

Scuola Elementare di Bobbio: i bambini saranno i designer delle Medaglie ai Finisher

Un ringraziamento speciale ai bambini della Scuola Elementare dell’Istituto Comprensivo di Bobbio, che grazie all’autorizzazione della Preside Prof.ssa Adele Mazzari ed alla collaborazione della Prof.Patrizia Marchi,  prepareranno le medaglie della Pia100Miles Edizione Zero. Le stesse verranno consegnate ai Finisher la Domenica mattina alle ore 9,00 presso l’Auditorium Santa Chiara in presenza del Sindaco di Bobbio Sig.Rossi Marco.

logo scuola1

L’educatore è un utopista che accende le stelle del cielo della dignità umana, ma naviga in un mare senza porti. (L. Tolstoj)

http://www.icbobbio.it

Categorie: Sponsor | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Pia100 edizione zero … addomesticata? Di poco … ecco l’altimetria.

Per questa edizione i passaggi “in quota” saranno leggermente ridotti in quanto, come fatto per l’Abbots 2008, abbiamo intenzione di farcire poco per volta il “menù” montanaro.  I km sono circa 162 ed il dislivello arriva a 7.826m. d+ contro 7.790m. d-

I dislivelli ricavati nella tornata di qualche giorno fa sono esposti qui sotto.

Bobbio - Groppallo

Bobbio – Groppallo

 

Groppallo - Rif. Gaep

Groppallo – Rif. Gaep

Rif.Gaep - Capanne di Cosola

Rif.Gaep – Capanne di Cosola

Capanne di Cosola - Bobbio

Capanne di Cosola – Bobbio

 

 

 

Categorie: Senza categoria | 2 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.